Quali sono i rimedi per non russare giusti per voi?

Non importa quante definizioni del russamento sapete e avete lette, una è più precisa: Il russamento è un fenomeno comune e irritante che mantiene entrambi i partner svegli e pregiudica il loro sonno di qualità.

Il russamento può distruggere il sogno tranquillo del vostro partner, ma può anche essere talmente forte che anche voi occasionalmente sussultate e vi svegliate dal sonno. Il risultato è ovviamente la deprivazione del sonno, la deconcentrazione, l’irritabilità, la depressione, l’ansia… Le statistiche sono crudeli, quasi ogni altra persona russa ad un certo punto della sua vita. Pertanto, il russamento non è innocuo. Scegliete la giusta soluzione contro il russamento e dormite tranquilli già stasera, sia voi che il vostro partner.

Rimedi per non russare che vi si addicono

  • Operazione – Se avete qualche deviazione del naso che provoca il russamento, allora l’operazione è l’unica opzione permanente per voi. La settoplastica è l’operazione chirurgica della deviazione del setto nasale. Ci vogliono circa 90 minuti ed è eseguita in anestesia generale. Durante la procedura, il chirurgo fa un taglio nel setto ed estrae l’eccesso della cartilagine o dell’osso. Il ripristino dopo l’intervento chirurgico non è facile e veloce. Ci sono anche certi rischi, come infezione, sanguinamento, reazioni all’anestesia, lividi e mal di testa.
  • Dispositivi contro il russamento – L’aiuto nella lotta contro il russamento possono essere dispositivi nasali oppure orali. Vengono utilizzati più spesso quando la causa del russamento è la costrizione o la congestione nasale, in caso di utilizzo di compresse (sedativi, antidepressivi), in caso di obesità, consumo di alcol e simili. Ci sono diversi dispositivi contro il russamento. Ad esempio, se la causa del vostro russamento è il blocco dei passaggi nasali, si consiglia l’uso di clip magnetiche per il naso.
  • Spay per il naso – Nel caso in cui russate solo quando avete un raffreddore o un’allergia, allora è sufficiente usare uno spray nasale. Questi spray non devono essere usati per molto tempo, anche se sono su una base vegetale. Alcuni giorni (finché avete il raffreddore o quando gli allergeni che causano l’intasamento sono i più forti) possono essere utilizzati in continuazione ma dopo è necessario prendere una pausa per alcuni giorni prima di continuare a utilizzare se necessario..
  • Esercizi contro il russamento – Le ricerche hanno dimostrato che persino cantare 20 minuti al giorno per un periodo di 3 mesi può ridurre il russamento. Questo è più frequente nei casi in cui il russamento è causato dal rilassamento dei muscoli del tratto respiratorio superiore che poi bloccano e disturbano il flusso d’aria. Questo è un caso comune per gli anziani, in cui i muscoli si rilassano nel tempo. Potete cantare o eseguire esercizi come spingere la lingua in giù mentre toccate contemporaneamente i denti inferiori dall’interno con la punta della lingua, per 20 volte. Affinché gli esercizi diano il risultato è necessario essere persistenti ed eseguirli per un lungo periodo di tempo, almeno alcuni mesi.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *